PDF Stampa E-mail
Venerdì 20 Dicembre 2013 08:07

IL PRESEPIO

Anno 2013 - 2014

 

presepio-loc-2013E' prossima l'apertura della 15^ edizione della Mostra di presepi artistici denominata "IL PRESEPIO".
L'Associazione Amici del Borgo Vecchio ripropone la mostra dei Presepi artistici nella cornice del Castello Svevo, arrivata quest'anno alla quindicesima edizione.
Ogni anno siamo sorpresi dalla partecipazione di vecchi e nuovi presepisti, provenienti anche da Regioni limitrofe, che si impegnano a creare opere sempre più elaborate e fantasiose per uno scambio di valori che ancora il Presepe riesce a veicolare.
Come ormai risaputo la Mostra è a concorso, con due primi premi distinti assegnati dalla giuria popolare e dalla giuria di esperti; i premi quest'anno consistono in due natività create dall'artista orafo Giovanni Raspini per la sua nuova collezione presepiale. Si coglie l'occasione per ringraziare sia Raspini che L'Argento - Mi Oro di Termoli per aver contribuito ai premi con alcuni pezzi della collezione.
L'inaugurazione è prevista per domenica prossima 22 dicembre del c.a. alle ore 17.00.
Presenzierà la cerimonia di apertura il Parroco della Cattedrale Mons. Gabriele Mascilongo.
Invitiamo tutti a partecipare e visitare la mostra votando il presepe preferito. Per gli orari e i giorni di apertura al pubblico si rimanda alla locandina.
Vi Aspettiamo! Auguriamo a tutti un Buon Natale!

Il Presidente A.B.V.

 

RASPINI3

 

Uno dei premi a concorso

 

 

raspini s argento

 Le aziende che hanno contribuito ai premi

 

orari-mostra-2013

 

 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 15 Novembre 2013 08:32

Ai presepisti tutti !!!

E’ prossima l’apertura della XV Edizione della mostra

“IL PRESEPIO”.

Ci auguriamo che anche quest’anno sei pronto a partecipare con le tue opere a questo appuntamento arrivato alla 15° edizione.Nonostante la “serenità compromessa”dalla crisi economica che non passa, ci auguriamo si possa continuare questa bella tradizione per rafforzare quei valori civili e religiosi presenti anche nel tuo presepe.
Come per gli altri anni, la mostra aprirà la “porta del castello” alle ore 17.00 di Domenica 22 dicembre c.a. e resterà aperta fino al giorno della Befana Lunedì 6 gennaio 2014
(nella mattinata verranno consegnati i premi alla presenza delle Autorità civili).

Ti ricordiamo che il presepe o i presepi che porterai, dovranno essere “assolutamente nuovi” anche per questa mostra e ci auguriamo che non superino la misura di cm. 70x100 come da sempre è stato evidenziato.

E’ inutile dirti che ti aspettiamo !!!

Sicuramente domenica 15 e lunedì 16 dalle 10.00 alle 12.30 e

dalle16.00 alle 20.00 per la consegna delle opere.

Non arrivare due o tre giorni prima dell’apertura, rischieresti di non partecipare!

A tutti voi chiediamo un favore, quello di spargere la voce facendo “ il passa parola” per invitare amici e parenti presepisti a partecipare e quindi condividere con noi questa splendida esperienza che non deve essere vista come competizione, ma sicuramente come momento partecipativo e di aggregazione sociale.

Non dimenticare 10./12.000 visitatori sono tanti, e sono un grande veicolo per riaffermare quei valori, per tanti ormai persi, ma che tu stesso coltivi e trasmetti con le tue opere.

A presto! 

 Il Presidente

Arch. Salvatore Marinucci

 Per qualunque necessità e/o informazione 

tel.339-1742265

 
PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Ottobre 2013 18:34
Nota stampa di replica "Vivere la Strada"
 
 
Pubblichiamo la nota stampa del Sindaco Di Brino e dell'Assessore Cocomazzi circa l'annullamento dell'evento "Vivere la Strada 2013" da parte della nostra Associazione.
 
“Siamo fortemente preoccupati – affermano Di Brino e Cocomazzi – del danno di immagine, in termini di promozione turistica, che la nostra città dovrà subire a seguito della decisione presa dagli Amici del Borgo Vecchio, di annullare la manifestazione denominata Vivere la Strada. Ci si chiede tuttavia come mai, non avendo più la sede, gli amici del Borgo Vecchio abbiano  revocato una manifestazione dal titolo così emblematico.

L’unico conforto che ci viene da questa vicenda, tuttavia, deriva dal fatto che sia l’assessore che il sindaco, così come tutti i promotori dell’evento di Massimo Ranieri, sono ora più sollevati dalla preoccupazione di aver potuto vedere offuscato lo spettacolo “Riccardo III”, cioè di un altro evento inserito nel cartellone dell’estate termolese. Ci scusiamo, quindi, sia con i cittadini termolesi che con i turisti che in questi giorni sono a Termoli, per aver purtroppo perso la rilevante manifestazione Vivere la Strada, mentre siamo contenti per gli Amici del Borgo Vecchio i quali sicuramente potranno godersi, a questo punto, un evento anche meno importante come quello di Massimo Ranieri; per questo motivo li aspettiamo sabato 10 agosto al Teatro Verde, con l’impegno di voler tentare ogni possibile strada per far applicare loro uno sconto sul biglietto.

Rilevato, infine, l’enorme successo che sta riscuotendo l’info-point alla Torretta Belvedere, dovuto al grande afflusso di turisti che quotidianamente vi si recano per richiedere informazioni sulla città, informiamo che l’Amministrazione comunale avvierà il prossimo anno un’approfondita riflessione sull’opportunità di restituire o meno questa struttura agli Amici del Borgo Vecchio o se, invece, riservarla nuovamente all’iniziativa dedicata alle informazioni turistiche nel periodo estivo”.

 
Ecco la nostra doverosa replica.

Nota alla replica dell'assessore alla cultura Cocomazzi ed al Sindaco Di Brino dell'8 agosto c.a.
 

La goliardica replica dell'Assessore Cocomazzi e del Sindaco Di Brino al comunicato stampa dell'Associazione Amici del Borgo Vecchio a quanti aspettavano l'evento "Vivere la strada" - 13° edizioneè a dir poco scioccante per noi e, si spera, per molti termolesi.

Questa Amministrazione ha voluto "denigrare e mortificare" un'Associazione nata davvero all'insegna della "termolesità" che con grandi sforzi e passionalità dei suoi soci ha cercato negli anni di portare avanti tante belle iniziative per la rivalutazione del Borgo Vecchio e delle tradizioni termolesi (per attaccamento alle origini non certo per lucro!) e che per coloro che le hanno apprezzate non si possono paragonare al diversivo "Riccardo III°"!

Forse l'Assessore Cocomazzi e lo stesso Sindaco non vi hanno mai partecipato e non sono in grado di giudicare.... (alla prossima manifestazione offriremo loro biglietti scontati)

Quest'anno pur volendo organizzare "Vivere la Strada", di fronte a questi atteggiamenti dell'Amministrazione Comunale, a cui sembriamo nemici da combattere anziché persone da onorare, all'Associazione non è sembrato giusto impegnarsi sotto "Il patrocinio del Comune di Termoli" come ha sempre fatto, dando lustro alla città.

Per questo l'Assessore Cocomazzi ed il Sindaco Di Brino dovrebbero seriamente preoccuparsi (invece di deriderci) del danno di immagine in termini di promozione turistica che l'annullamento delle nostre manifestazioni sta procurando alla città. Di questo infatti ne abbiamo quotidiana testimonianza dalle tante persone che ci manifestano la loro solidarietà e deprecano l'atteggiamento ostracista dell'Amministrazione.

L'Associazione A.B.V. auspica di potersi relazionare in futuro con amministratori che sappiano apprezzare e valorizzare le risorse umane volenterose di mettersi al servizio del paese!

Infine l'Associazione A.B.V. si congratula con l'Amministrazione per il "ricco programma" dell'Estate Termolese dove le proprie iniziative non hanno meritato di essere inserite in questi anni perché avrebbero introdotto un po' di tradizione in più... E soprattutto si congratula per "l'enorme successo" che sta riscuotendo l'infopoint della Torretta Belvedere, novità assoluta e geniale intuizione per una città turistica.

Se per i termolesi questa Amministrazione opera bene l'Associazione A.B.V. si scusa umilmente con tutta la cittadinanza.

L'Associazione A.B.V.

 
PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Ottobre 2013 18:32
VIVERE LA STRADA...
C'era una volta...

Sabato 10 Agosto 2013, come da calendario, l'Associazione Amici del Borgo Vecchio aveva programmato "Vivere la Strada"(tredicesima edizione) serata culinaria alla riscoperta di profumi e sapori della vecchia Termoli ( cuzzètille cu pummadòre, ciavedélle, scarpèlle, prodotti caseari, biscotti alle mandorle, vino e caffè e/o gelato).
Così come per la Sagra du' scèscìlle (nona edizione), sentiamo il dovere di scusarci con l'intera cittadinanza, i turisti e con i simpatizzanti tutti che ci seguono, perché quest'anno a causa di una circostanza a dir poco spiacevole per noi, l'Amministrazione Di Brino, nelle persone del Sindaco e dell'Assessore alla Cultura e Turismo, ci hanno tolto, nel mese di giugno, per la seconda volta, la sede operativa che la stessa Amministrazione circa due anni fa ci aveva dato a fronte dei locali dove attualmente è ubicato l'Ufficio Cultura (Belvedere alla Torretta).
In un periodo cruciale, in cui bisogna programmare ed organizzare nei particolari le attività da svolgere, l'Associazione si è ritrovata invece a gestire un trasloco! Anzi più che un trasloco un vero e proprio esodo dal Borgo!
E' sottintesa quindi, come già avevamo anticipato a luglio, la impossibilità di organizzare alcun evento e quindi, anche "vivere la strada".
Ci scusiamo quindi per non aver potuto organizzare anche questa seconda serata culinaria
Per quanti di voi vogliono continuare a seguirci, vi invitiamo ad andare sul nostro sito Web.
www.amiciborgovecchio.it o a scriverci su Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
A presto! 
Per l'Associazione
Il Presidente
Arch. Salvatore Marinucci
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Ultimi Tweet

Come hai conosciuto l'Associazione?

Come hai conosciuto l'associazione?
 

Chi è on line

 13 visitatori online

Registrati

Registrandoti rimarrai sempre in contatto con noi



Grazie per la manifestazione del tuo affetto