La Cattedrale PDF Stampa E-mail
Domenica 03 Maggio 2009 16:15

cattedrale1Con il suo fascino di edificio sacro medioevale si impone con la facciata sulla piazza principale del Borgo Antico.

Essa è il risultato di una serie di fasi edilizie iniziate per ricostruire una chiesa sulle rovine di un templio dedicato a Santa Maria della Purificazione e terminato intorno al XIII secolo.

Di stile romanico, con influenza pugliese come si può rilevare nel raffronto con le cattedrali di Troia e Foggia.

Il suo portale con arco a tutto sesto è al centro di una doppia serie di archetti che fanno da corona a delle bifore cieche.

La lunetta del portale è decorata con sculture di incerta datazione, in quanto non sempre simili a quelle che compongono lo stile romanico regionale dello stesso periodo.

Il rosone andato distrutto in una delle invasioni turche, a seguito di incendi, oggi incastona una semplice vetrata sorretta da una struttura in ferro a distanza di quella più fortunata di Troia dove è visibile un vero lavoro quasi di oreficeria.

Nel Borgo antico, oltre alla Cattedrale dove di radunava la comunità ecclesiale di allora, esistevano ancora tre piccole chiese dedicate a San Rocco (probabilmente l’attuale S.Anna), a Santa Maria del Carmine e a San Pietro di cui non se ne hanno più tracce materiali.

La stessa Cattedrale di Termoli, custodisce le reliquie del Santo Patrono San Basso e quelle di San Timoteo discepolo di Paolo.

cattedrale

 

Come hai conosciuto l'Associazione?

Come hai conosciuto l'associazione?
 

Chi è on line

 9 visitatori online

Registrati

Registrandoti rimarrai sempre in contatto con noi



Grazie per la manifestazione del tuo affetto