Sagra del Novello e Castagne PDF Stampa E-mail
Mercoledì 25 Marzo 2009 20:20

2007sagra_novelloNovello e castagne è un appuntamento con il Novello delle “nostre terre”. Quale pretesto migliore delle castagne che pur non essendo delle “nostre terre” ben si sposano con un buon bicchiere di vino Novello.

 

E’ cominciato tutto nel novembre del 2006, quando Nadia dell’Ass.ne Commercianti del Borgo ci chiama e ci chiede di organizzare insieme la 1° Sagra del Novello e delle Castagne. Certamente il rischio che le previsioni del tempo possano non accompagnarci è grande, ma decidiamo comunque di farla!          

 

E’ presto detto, ci apprestiamo a fare per l’11 novembre questa sagra, consapevoli sin da allora che l’avremmo continuata ad organizzare noi dell’Associazione A.B.V.

 

Devo dire però che è stata una buona idea, accolta da tanti ed è già diventata, come tante delle nostre “feste”, un appuntamento a cui è difficile rinunciare!

 

Era necessario però darle anche una impronta culturale ed allora l’idea di organizzare per l’anno successivo cioè il 2007 anche un convegno sul vino… e quale miglior pretesto per invitare un personaggio che ha del “singolare” che ha scritto un libro dal titolo vino e seduzione (Diario di un bevitore colto e avveduto),  raccogliendo ben oltre 13.000 etichette di vino da lui bevuto in trent’anni e descrivendone, le sensazioni che egli stesso ha provato in prima persona, dopo aver bevuto, insieme agli amici che lo hanno accompagnato in questa avventura.

 

Quindi abbiamo invitato l’autore il dott. Gian Paolo Bonani, psicologo, i produttori locali del Novello, orgoglio delle nostre terre, e qualcuno  capace di spiegarci la differenza che passa tra i nostri vini e quelli di fama nazionale.

 

Alla fine del Convegno, alquanto partecipativo, insieme al gruppo ‘A Jervilelle, ci siamo spostati nel Borgo Antico cantando e ballando. Lì ci attendevano tante persone venute per aprire ufficialmente la 2°edizione e  degustare il Novello con  le castagne; quella serata si è rivelata un gran successo di pubblico!

 

Il 2008 purtroppo a causa del tempo, dopo essere stata rinviata per ben due volte, dopo aver iniziato con un discreto successo di pubblico, dopo circa ¾ d’ora, a causa di una violenta pioggia, abbiamo dovuto rinunciare!

 

Noi non desistiamo, e ci diamo appuntamento per il prossimo 11 Novembre, giorno di San Martino, in cui “ogni mosto diventa vino” con la speranza che il tempo sia più clemente.

 

Vi invito a guardare le foto presenti sul sito.

Arrivederci

 

 

Clicca qui per vedere le foto del Convegno

 

 

 

 

Come hai conosciuto l'Associazione?

Come hai conosciuto l'associazione?
 

Chi è on line

 6 visitatori online

Registrati

Registrandoti rimarrai sempre in contatto con noi



Grazie per la manifestazione del tuo affetto